facebook rss

Addio Brini,
Pagliari è già al lavoro

LEGA PRO - Dopo la sconfitta di Modena, nella tarda serata di ieri è arrivato l'esonero del mister dei biancorossi, l'allenamento di oggi dell'Ancona 1905 sarà già diretto dal nuovo allenatore Giovanni Pagliari, ex maceratese
martedì 14 febbraio 2017 - Ore 11:10
Print Friendly

Fabio Brini alla presentazione dello scorso luglio al fianco dell’ex socio Ranieri

 

Quattro sconfitte consecutive, l’ultima domenica con il Modena (leggi l’articolo) è stata un colpo di grazia  che ha fatto sprofondare i biancorossi in zona playout. Troppo anche per la società, che ieri in tarda serata, al termine di una riunione straordinaria, ha deciso di affidare la squadra a Giovanni Pagliari. Addio a Fabio Brini dunque, l’esonero è stato reso ufficiale solo in tarda mattinata, anche se già da ore la società aveva fatto sapere in via informale che l’allenamento di oggi al Del Conero sarebbe stato diretto dal nuovo mister. Un addio a Brini, per quanto annunciato e nell’aria, ha sorpreso tutti per i modi con cui è maturato ed è stato comunicato.

Giovanni Pagliari

Sarà dunque Giovanni Pagliari a cercare di tirare fuori l’Ancona dalla zona playout del girone B del campionato di Lega Pro. Il mister tolentinate – ex Maceratese (con cui da calciatore ha scritto pagine indelebili della storia biancorossa), L’Aquila, Trapani, Frosinone, Foligno, Perugia e Monza, tanto per citare alcune delle piazze in cui ha lavorato – prende il posto in panchina di Fabio Brini e dirigerà oggi il suo primo allenamento. Età 56 anni, dopo l’esperienza l’anno scorso in serie A, come vice di mister Luigi De Canio all’Udinese, Pagliari avrà il compito di risollevare morale e condizione della squadra dorica, reduce da quattro sconfitte consecutive, e di raggiungere quanto prima la zona tranquilla della classifica.

(servizio aggiornato alle 14)

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X