facebook rss

Droga all’Ipsia,
a scuola arrivano i carabinieri

ANCONA - Intervento dei cinofili al Podesti-Calzechi Onesti di Passo Varano. I militari sono intervenuti dopo il ritrovamento, nel bagno delle femmine, di 24 dosi di hashish. Il cane Anita ha fiutato altro stupefacente nell'area esterna dell'edificio
giovedì 16 febbraio 2017 - Ore 19:43
Print Friendly

Foto d’archivio

di Marina Verdenelli

Droga nel bagno delle femmine, arrivano i carabinieri all’Ipsia. E’ finito sotto il controllo dei militari il Podesti-Calzecchi Onesti di Passo Varano, scuola superiore di Ancona. Questa mattina il blitz della squadra, aiutata dal cane Anita, pastore tedesco in dotazione alla ai cinofili di Pesaro. Il controllo è partito dopo che il 27 gennaio, anche se la notizia è trapelata solo oggi, è stata trovata droga nel bagno delle femmine. Il personale della scuola ha visto che, nascosto dietro il sifone del lavandino, c’erano un involucro contenente 9 grammi di hashish suddivisi in 24 dosi. Droga probabilmente destinata allo spaccio tra studenti e nascosta dove nessuno avrebbe mai pensato di cercare. Dopo il ritrovamento sono stati avvisati i carabinieri che questa mattina hanno organizzato un controllo a sorpresa nelle classi. Il cane Anita ha fiutato la droga all’esterno, nell’area perimetrale dell’edificio, in tutto 8 grammi tra marijuana e hashish. Anche queste sostanze stupefacenti erano già divise in dosi. Non è escluso che qualcuno se ne sia liberato buttandole dalla finestra, all’arrivo dei carabinieri. i militari sono entrati alle 10, durante le lezioni in corso. Gli studenti sono stati trovati puliti. I controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni e in altre scuole, come forma di prevenzione.

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X