facebook rss

A scuola con la droga,
17enne fermato dai carabinieri

FABRIANO - Aveva in mano un involucro con la marijuana e alla vista dei militari lo ha nascosto nello zaino. Controllati anche due fratelli trovati con altro stupefacente nel risvolto dei pantaloni. Tutti e tre sono stati segnalati alla prefettura
mercoledì 17 maggio 2017 - Ore 19:56
Print Friendly

Foto d’archivio

 

Nasconde un involucro nello zaino mentre sta andando a scuola. Visto dai carabinieri viene fermato e trovato con quasi mezzo grammo di marijuana. Segnalato alla prefettura, come assuntore di droga, un 17enne, studente di un istituto superiore. Il giovane è finito nei controlli dei militari, a Fabriano, effettuati ad inizio settimana. Originario di Castelraimondo, era in via Pavoni, nella città della carta, quando i militari lo hanno visto con qualcosa in mano. Lui ha notato i carabinieri e allora si è affrettato a riporre l’involucro, che conteneva 0,3 grammi di “erba”, nello zaino. Non è servito a non farlo scoprire. Nell’ambito degli stessi controlli i carabinieri hanno segnalato alla prefettura, sempre come assuntori di droghe, due fratelli piemontesi residenti in città. Uno di 19 anni e l’altro di 35, il secondo già noto alle forze ordine. Dalla perquisizione sono spuntati 1,2 grammi di cocaina e 0,3 grammi di marijuana, nascosti nel risvolto dei pantaloni.

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X