facebook rss

Protesta Baldini,
Cgil: “Trovare soluzioni”

CAMERANO – Il segretario provinciale Marco Bastianelli si schiera con gli operai. “Basta paradossi”
venerdì 19 maggio 2017 - Ore 14:40
Print Friendly

La protesta dei lavoratori Baldini lo scorso 25 aprile

“Sulla vicenda Baldini continuano in paradossi italici: alla fine, chi corre il pericolo di pagare il prezzo più alto è un’azienda che pure ha lavoro e tutti i suoi dipendenti che rischiano, però, lavoro e reddito”. E’ quanto sostiene Marco Bastianelli, segretario generale Cgil Ancona, a proposito della ditta di Camerano che rischia il fallimento in seguito alla chiusura al transito dei mezzi oltre le 12 tonnellate lungo il cavalcavia 166 sull’A14. Secondo Bastianelli, “le soluzioni devono trovarsi e auspichiamo che chi ne ha la competenza lo faccia il più rapidamente possibile,anche agevolando soluzioni intermedie”.

Protesta Baldini, gli operai: “La persecuzione continua”

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X