facebook rss

Scontro in curva su via Chiaravallese:
conducente di Castelfidardo positivo alll’etilometro

OSIMO - Secondo la ricostruzione della dinamica, effettuata dalla Pm, L.C.M osimano di 34 anni stava procedendo con direzione Osimo-San Paterniano alla guida di Renault Megan. Stava accompagnando la madre di 62 anni all'ospedale di Torrette dove è ricoverato il padre, quanto l'altro conducente nell'abbordare la curva, ha sbandato e invaso la carreggiata
venerdì 16 dicembre 2016 - Ore 20:36
Print Friendly, PDF & Email

Violento scontro in curva lungo via Chiaravallese. Due le auto coinvolte nell’incidente stradale avvenuto poco prima delle 19.30 nei pressi del civico 54, lungo la strada che collega Osimo alla frazione di San Paterniano. Sul posto hanno portato i soccorsi a un ferito gli agenti della Polizia locale di Osimo e le ambulanze in servizio di 118, mentre è stato subito sottoposto al test dell’etilometro uno dei due conducenti.
Secondo una prima sommaria ricostruzione della dinamica, effettuata dalla Pm, L.C.M osimano di 34 anni stava procedendo con direzione Osimo-San Paterniano alla guida della sua Renault Megan. Stava accompagnando la madre di 62 anni all’ospedale di Torrette di Ancona dove è ricoverato il padre. All’altezza del civico 54 di via Chiaravallese, però, un’Alfa Romeo che viaggiava sull’altra corsia di marcia, nell’abbordare la curva, ha sbandato e invaso la carreggiata. Inevitabile lo scontro frontale tra le due autovetture.

V.L. 32enne di Castelfidardo che guidava l’Alfa, è risultato positivo all’accertamento dell’alcoltest con un risultato prossimo a 3 volte il limite di legge consentito (0.50 mg/l). Nello schianto, la madre di L.C.M. ha riportato lievi ferite ed è stata accompagnata al pronto soccorso di Osimo per accertamenti diagnostici. Illesi, invece, i due conducenti ma al fidardense è stata ritirata la patente.

(m.p.c.)

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X