facebook rss

Addio a Ivana Lorenzini, rese grande
la biblioteca comunale per i piccoli lettori

OSIMO - Una malattia incurabile l'ha consumata in pochi mesi. L'ex responsabile della 'Francesco Cini' aveva ampliato la sezione libri per ragazzi con iniziative e laboratori. il sindaco: "Una donna di cultura e umanità, piena di sorrisi, disponibilità e gentilezza"
sabato 24 dicembre 2016 - Ore 17:10
Print Friendly, PDF & Email

Ivana Lorenzini

Si è spenta, ieri sera, all’età di 63 anni, Ivana Lorenzini, ex responsabile della biblioteca comunale di Osimo. Una malattia incurabile l’ha consumata nell’arco di pochi mesi. La bibliotecaria, in pensione ormai da qualche tempo, era consapevole della sua situazione clinica ma ha lottato con grande dignità nei pochi mesi di sofferenza, mentre i suoi familiari hanno pregato sperando in un miracolo. Lascia il marito Ivano Baiocco, i figli Cristiana e Cristiano e i quattro nipotini da lei tanto amati.

Una morte che ha velato di tristezza la vigilia di Natale per il mondo della cultura non solo cittadino e per quanti avevano apprezzato l’impegno della direttrice per l’antica istituzione. Originaria di Filottrano ma trasferitasi ad Osimo dopo il matrimonio, a lei va il merito di aver riavvicinato, negli anni, i più piccoli al bello della lettura, arricchendo il patrimonio librario della ‘Francesco Cini’ con una vasta sezione di libri per l’infanzia, attivando laboratori e creando un angolo più accogliente per i bambini. Il sindaco Simone Pugnaloni, a nome della città ne ha omaggiato la memoria e ha condiviso il dolore dei suoi familiari,

La biblioteca comunale di Osimo ‘Francesco Cini’

“A nome mio e di tutta la città esprimo le piu’ sentite condoglianze per la prematura scomparsa di Ivana Lorenzini. Un punto di riferimento per tutti gli osimani nelle sua veste di responsabile della biblioteca comunale sino a qualche anno fa quando lascio’ il suo incarico per la pensione. Ci ha lasciati dopo una crudele malattia – ha scritto il primo cittadino di Osimo- Non ha risparmiato una donna a dir poco eccezionale, ultima responsabile della Biblioteca comunale, ideatrice della Sezione Ragazzi e di tante attività di promozione della lettura per adulti e bambini; donna di cultura e umanità, piena di sorrisi, disponibilità e gentilezza; stretta collaboratrice del compianto Dott. Luciano Egidi. Pur non essendo nati ad Osimo, entrambi hanno tanto amato la nostra città, da rendere la Biblioteca e l’Archivio punti di riferimento per studenti, studiosi e non solo”.

Il funerale si svolgerà nel pomeriggio del 26 dicembre, alle 15, nella chiesa di San Domenico a Padiglione, poi la salma proseguirà per la cremazione. La famiglia ha chiesto di ricordare Ivana Lorenzini non con fiori ma con donazioni all’Airc.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X