facebook rss

A febbraio lavori
al via alla Casa Cea

OSIMO - Firmato il contratto con la ditta appaltatrice. Negli spazi al piano superiore dell’edificio saranno ampliati per garantire la possibilità di pernottare agli attivisti di numerose associazioni marchigiane
Print Friendly, PDF & Email

Osimo, palazzo comunale: la firma per l’avvio dei lavori di restyling della casa Cea

Firmato il contratto tra il Comune di Osimo e la ditta vincitrice dell’appalto, per l’assegnazione definitiva dei lavori di ristrutturazione del Centro Educazione Ambientale di Via Capanne, alla presenza dell’assessore all’Ambiente Michela Glorio e del direttivo di Casa Cea, Agnese Massaccesi e Gioia Cingolani.

I lavori partiranno la prima settimana del prossimo mese di febbraio e riguarderanno principalmente il rifacimento della copertura della struttura, i marciapiedi, il consolidamento delle fondamenta e il ripristino della scala esterna per raggiungere il piano superiore.

“Un intervento importante e molto atteso, grazie al quale sarà finalmente possibile fruire anche degli spazi situati nel piano superiore dell’edificio, – evidenzia il Comune di Osimo – che potrà così essere utilizzato al fine di ampliare l’ospitalità e con la possibilità di pernottarvi per le numerose associazioni marchigiane e non solo che si recano a casa Cea per fini didattici. L’investimento prevede un quadro economico dell’appalto di 95mila euro e i lavori si concluderanno nel tempo di 60 giorni. Soddisfazione è stata espressa dal parte del sindaco Simone Pugnaloni e dell’Amministrazione comunale per il completamento di quest’opera, che dopo molti anni giunge finalmente ad una lieta conclusione”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X