facebook rss

Inquinamento a Osimo Stazione:
partono i rilevamenti Arpam

ANTENNE E PM10 - Su richiesta del Comitato salute e ambiente, lunedì prossimo l'ente controllerà dieci strade della frazione osimana. Il monitoraggio richiesto sia in alta che in bassa frequenza delle antenne presenti, sarà utile a dare risposte esaustive ai residenti dell'area attraversata anche dalla Statale 16
mercoledì 15 febbraio 2017 - Ore 17:29
Print Friendly, PDF & Email

La Statale 16 nel tratto che attraversa Osimo Stazione

L’Arpam ha risposto alla richiesta del Comitato salute ed ambiente di Osimo Stazione Abbadia di monitorare l’inquinamento di alcune vie ‘a rischio’ delle due frazioni (leggi l’articolo). Lunedì prossimo 20 febbraio, alle 9, inizieranno le rilevazioni dei campi elettromagnetici in dieci strade di Osimo Stazione. Questo l’elenco: Via Settembrini, Via Menotti, Statale 16 tratto Stazione Ferroviaria, Via Silvio Pellico, Via Piave, Via Bambozzi, Via d’Azeglio, Via Abbadia all’altezza dei civici 106/110, Via Agnelli e Via Camerano

“Le rilevazioni richieste sia in alta che in bassa frequenza, oltre alle altre rilevazioni necessarie, al fine di poter dare risposte esaustive ai residenti della frazione di Osimo Stazione e Abbadia – scrive in una nota stampa il comitato – preoccupati per i numerosi casi di malattie a carattere tumorale che si stanno manifestando in questi ultimi due anni. L’amministrazione comunale, inerte fino ad oggi sia nei confronti dei solleciti dell’Arpam che nel rispondere alla petizione che lo scorso mese di novembre abbiamo protocollato, di sicuro si presenterà all’appuntamento da noi organizzato con tanto di  fotografi”.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X