facebook rss

Lampione crolla a terra
davanti alle Muse

ANCONA - Il palo della luce si è sradicato dal suo basamento in cemento in piazza della Repubblica, rovinando al suolo e finendo in pezzi. Per sicurezza il Comune ha rimosso anche l'altro lampione storico ai lati della facciata del teatro
mercoledì 15 febbraio 2017 - Ore 11:08
Print Friendly, PDF & Email

Il lampione schiantatosi al suolo

 

Aggiornamento delle 15.30: Entrambi i lampioni storici delle Muse sono stati rimossi, sia quello crollato a terra, sia quello ancora integro. La ditta incaricata dal Comune infatti si è messa all’opera per paura che il danno potesse ripetersi. A farlo pensare è stato l’evidente stato di corrosione alla base del lampione caduto a terra. I resti del lampione per tutta la mattina hanno attirato anconetani incuriositi e preoccupati.

***

Un palo della luce si è schiantato al suolo questa mattina (mercoledì 15 febbraio) in piazza della Repubblica, davanti al teatro delle Muse. Il lampione è completamente distrutto, divelto dal suo basamento in cemento. Ancora da accertare le cause. Tutta l’area tra piazza della Repubblica e via Gramsci è stata transennata in attesa che venga rimosso.

 

L’area transennata in piazza della Repubblica

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X