facebook rss

Blitz del cane antidroga a scuola:
nei guai due studenti 17enni

OSIMO - Stamattina i controlli dei carabinieri a piazzale San Carlo con l'unità cinofila che ha annusato gli zaini dei ragazzi diretti in classe all'Iis Maria Laeng. Ai due giovani perquisiti è stato poi permesso di entrare per seguire le lezioni. Denunciati
lunedì 27 febbraio 2017 - Ore 14:08
Print Friendly, PDF & Email

I controlli dei carabinieri con l’unità cinofila a scuola

Carabinieri e cani antidroga hanno setacciato, stamattina, il piazzale San Carlo di Osimo controllando gli oltre 300 studenti che frequentano l’Iis “M.Laeng” e sorprendendo due 17enni dell’est Europa mentre si passavano un involucro sospetto. La bustina, poi recuperata, conteneva 4 grammi di marijuana, subito sequestrata. Un’unità cinofila della caserma di Pesaro insieme ad altri mezzi della Benemerita, è entrata in azione poco prima dell’orario d’ingresso a scuola, in via Molino Mensa.

Il cane con brevetto ha annusato gli zaini degli studenti ed ha fiutato subito la traccia di stupefacente. I due giovani, originari dall’area zona dei Balcani ma residenti a Osimo, sono stati identificati e perquisiti sul posto. Agli stessi è stato permesso di entrare a scuola e seguire le lezioni ma i carabinieri di Osimo li hanno denunciati a piede libero alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Ancona per il reato di detenzione illegale di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X