facebook rss

Precipita dal balcone,
40enne ricoverato a Torrette

JESI - L'uomo, con problemi psichici, è ospite di una struttura protetta. Si è lanciato nel vuoto da 4 metri di altezza e nell'impatto con l'asfalto ha riportato politraumi agli arti inferiori
lunedì 27 febbraio 2017 - Ore 12:50
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

Approfittando dell’assenza delle persone che gli stavano accanto, si è lanciato dal balcone del primo piano della struttura protetta dove è ospite e dopo un volo di circa 4 metri nel vuoto, è precipitato sull’asfalto. L’azione non è terminata però come avrebbe voluto il 40enne che stamattina, poco prima delle 10, è stato soccorso tra via Salvemini e via Rocco Scotellaro a Jesi da un’ambulanza della Croce Verde e dall’automedica del 118 di Jesi.

L’uomo, con problemi psichici, si trova ora ricoverato all’ospedale regionale di Torrette per i politraumi agli arti inferiori riportati dalla caduta ma non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto è intervenuta anche una pattuglia del Commissariato di Ps di Jesi.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X