facebook rss

Rifugiato politico chiede
l’elemosina con insistenza
e sfugge ai poliziotti: denunciato

JESI - Un commerciante di viale Verdi, ieri mattina ha chiesto l'intervento degli agenti del commissariato. Il 19enne del Ghana è stato deferito all'autorità giudiziaria per residenza a pubblico ufficiale
sabato 25 marzo 2017 - Ore 12:44
Print Friendly, PDF & Email

Profugo del Ghana di 19 anni, chiede l’elemosina con troppa insistenza e un commerciante di viale Verdi, a Jesi, chiede l’intervento della Polizia, sostenendo che il giovane infastidiva i clienti. Una pattuglia del Commissariato di Jesi ieri mattina verso le 10,si è portata sul posto, poco distante dalla scuola Collodi dove passano ogni giorno genitori e studenti, ma alla vista degli agenti, il giovane si è rifiutato di fornire le proprie generalità e si è dato alla fuga. Rincorso dai poliziotti e bloccato è stato poi accompagnato in Commissariato. Dopo l’identificazione il 19enne è stato denunciato  per resistenza a pubblico ufficiale.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X