facebook rss

Terminati i lavori al pavimento:
il pronto soccorso ri-trasloca

OSIMO - Da stamattina medici e infermieri del Ss. Benvenuto e Rocco impegnati a riportare attrezzature e farmaci nella sede naturale. Il cantiere ha rispettato la tabella di marcia
venerdì 31 Marzo 2017 - Ore 11:37
Print Friendly, PDF & Email

Lavori al pavimento del pronto soccorso, conclusi in tempi record

L’ex sala operatoria di Urologia trasformata temporaneamente in sala emergenze per i codici più gravi (rossi e gialli). Ora fascicoli, farmaci e apparecchiature tornano nella sede naturale

Terminati nei tempi previsti i lavori di riqualificazione del nuovo pavimento, da stamattina il personale del pronto soccorso dell’ospedale di Osimo è impegnato nel contro-trasloco (leggi l’articoloGià nel pomeriggio la sala emergenza tonerà ad essere operativa al suo posto. Nonostante il trambusto creato dal trasferimento delle apparecchiature, le accettazioni dei pazienti stanno proseguendo in parallelo anche se alla centrale operativa del 118 almeno per alcune ore è stato chiesto di non dirottare ‘codici rossi’ (i casi più gravi) sulla struttura sanitaria di Osimo.

Stamattina il vero problema che sta affrontando il presidio ospedaliero di Osimo è l’assenza di posti letto e l’impossibilità di ricoveri. La causa? Malanni di stagione, virus che mettono a dura prova la salute e traumi facilitati dal ritorno della Primavera che invita tutti a trascorrere più ore fuori casa. Gli ospedali della provincia sono stati presi d’assalto già dallo scorso week end e i sanitari al lavoro hanno dovuto superare anche un secondo ostacolo: la difficoltà di reperire posti letto per i ricoveri, completamente esauriti al Ss. Benvenuto e Rocco.

(m.p.c.)

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X