facebook rss

Condannato per violenza
sessuale su minore:
ricercato preso a Montemarciano

ARRESTO – Il 55enne deve scontare 6 anni e 7 mesi, è stato catturato dagli agenti della squadra mobile
giovedì 6 Aprile 2017 - Ore 16:40
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

I poliziotti della sezione catturandi della squadra mobile della polizia di Ancona hanno arrestato un uomo di 55 anni di origini calabresi, L.S. , ricercato a seguito di condanna per i reati di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti nonché di violenza sessuale ai danni di una minorenne, all’epoca figlia della sua convivente. L’uomo, raggiunto da provvedimento di esecuzione per cumulo di sentenze, emesso dal tribunale di Ravenna dove risiedeva all’epoca della violenza e dovrà scontare la pena complessiva residua di anni 6 e mesi 7 di reclusione. Dopo alcuni giorni di serrate ricerche, i poliziotti lo hanno rintracciato mentre andava a fare visita ad un parente residente a Marina di Montemarciano. L’uomo è stato accompagnato presso il carcere di Montacuto, in regime di isolamento. Per tali tipi di reati, considerati particolarmente odiosi dagli stessi detenuti, è prevista la reclusione in speciali sezioni “Sex Offender”, per evitare aggressioni da parte degli altri carcerati.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X