facebook rss

Tamponamento in autostrada
tra Loreto e Ancona sud

CAMERANO - Sono finiti all'ospedale tutti e tre i componenti della famiglia abruzzese che viaggiava sul mezzo cappottato, coinvolto nello scontro sulla corsia nord. L'incidente è avvenuto nelle vicinanze del ponte crollato
giovedì 20 aprile 2017 - Ore 16:17
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

Tamponamento sull’A14: due i mezzi coinvolti, uno cappottato sulla sede stradale, ma non si segnalano feriti gravi. L’incidente è avvenuto verso le 15.30 sulla corsia nord, tra i caselli di Loreto-Porto Recanati e Ancona Sud sul territrio comunale di Camerano, nelle vicinanze del ponte crollato.

Gli automobilisti e i passeggeri coinvolti nello scontro sono stati tre, soccorsi da un’ambulanza della Croce Gialla di Camerano, dai mezzi del 118 partiti dall’ospedale di Osimo e da un pattuglia della polizia stradale di Camerino. Si tratta di una famiglia abruzzese di Avezzano diretta a San Marino, composta dalla madre e dai due figli. Viaggiavano tutti sull’auto incolonnata per un rallentamento e poi inclinata sulla carreggiata dopo essere stata tamponata.

F.A. di 41 anni è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Osimo ed è già dimesso con una prognosi di guarigione di 10 giorni per un trauma al rachide-cervicale. La sorella, P.A di 36 anni, è stata invece medicata con il genitore al pronto soccorso dell’ospedale di Torrette di Ancona per una ferita ad una mano. Era stato chiesto anche l’intervento di una squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Osimo che è stata però  fermata dalla centrale del 115 prima di raggiungere il luogo dell’incidente.

(servizio aggiornato alle 19.45)

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X