facebook rss

Ascensore del Passetto,
fine dei lavori il 2 giugno

ANCONA – L’assessore ai lavori pubblici Paolo Manarini assicura: “I lavori procedono come previsto, siamo nei tempi, nonostante sia un intervento complesso”. Il Comune sta organizzando un evento per festeggiare la riapertura della pista di pattinaggio e il nuovo look dell'ascensore
mercoledì 26 aprile 2017 - Ore 14:41
Print Friendly, PDF & Email

Impalcature all’ascensore del Passetto

 

Ancora un mese intenso di lavori, poi l’ascensore tornerà a collegare la spiaggia urbana di piazza IV Novembre, in tempo per la stagione estiva. Lo assicura il Comune che ha già fissato la festa per la inaugurazione: il 2 giugno, in concomitanza con la festa della Repubblica. Procedono i lavori di manutenzione e restyling da 2 milioni di euro, l’assessore ai lavori pubblici Paolo Manarini aggiorna sull’avanzamento del cantiere. “Sono lavori complessi, non è una riverniciata” premette Manarini. “Molte strutture erano ammalorate e anche le opere architettoniche di abbellimento non sono semplici” spiega l’assessore dopo gli ultimi sopralluoghi, ma nella corsa contro il tempo per la riapertura estiva, il cantiere sta rispettando le scadenze. “L’intervento sta procedendo secondo i tempi stabiliti, entro i primi di giugno dovrebbe concluso” spiega Manarini. Il Comune sta già organizzando un evento il 2 giugno per festeggiare la riapertura della pista di pattinaggio del Passetto e la fine dei lavori dell’ascensore. “Gli anconetani si riappropriano così di un luogo legato ai ricordi e al vissuto di tutti noi – commenta il sindaco Valeria Mancinelli dando appuntamento per l’iniziativa -. Quest’opera (i lavori alla pista di pattinaggio, ndr) rientra nel piano delle opere previste per il Passetto dove stanno proseguendo a pieno regime i lavori per l’ascensore. Abbiamo inserito nel piano degli investimenti triennale più interventi nell’area con opere per la zona laghetti e una riqualificazione generale del parco ed anche dell’area monumento ai Caduti”. Ancora un mese di lavori a pieno ritmo insomma, per riconsegnare la risalita meccanizzata del Passetto agli anconetani con una nuova veste bianca disegnata dagli architetti Roccheggiani e Battistelli (vedi la galleria fotografica del progetto) con nuove cabine, tornelli all’ingresso, che consentiranno anche aperture prolungate di notte (leggi l’articolo) e la riapertura anche del locale pubblico, l’ex disco pub di piazza IV Novembre, che dovrà essere messo a gara per la gestione.

(E. Ga.)

Il Passetto si rifà il look per l’estate

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X