facebook rss

Ruba uno scooter e scappa,
minorenne inseguito e arrestato

LORETO – I carabinieri hanno fermato un 17enne in fuga con un motorino rubato
Print Friendly, PDF & Email

Controlli dei carabinieri in una foto d’archivio

 

Ruba uno scooter e scappa con il motorino, i carabinieri lo inseguono e lo arrestano. E’ successo nel pomeriggio di ieri a Loreto, tra viale Marche e via Pascoli. In manette è finito un minorenne di origine brasiliane, G.F.M., residente a Osimo, 18 anni ancora da compiere. Il ragazzo, studente con precedenti penali, è saltato in sella ad uno scooter NRG lasciato parcheggiato per alcuni minuti lungo viale Marche dal proprietario, un giovane di Loreto. I carabinieri hanno subito rintracciato il mezzo rubato e si sono messi all’inseguimento. Preso in trappola, il ragazzo ha lasciato il motorino in via Pascoli per darsela a gambe, ma i carabinieri lo hanno bloccato e ammanettato dopo pochi metri. L’arresto è stato comunicato alla pm di turno al tribunale dei minori di Ancona, la dottoressa Anna Wegher, che ha disposto l’affidamento al genitore del minorenne e la restituzione del motorino rubato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X