facebook rss

Auto urta un camion
e finisce contro una pianta,
gravissima la conducente

RECANATI - Terribile incidente attorno alle 18,30 a Fontenoce. La ragazza, di Castelfidardo, era alla guida di una Fiat Panda lungo la provinciale 77 quando ha invaso la corsia opposta. Tremendo l'impatto frontale con un Iveco, guidato da un 55enne di Pollenza: la vettura è stata scaraventata contro una pianta. La giovane trasportata in eliambulanza a Torrette
giovedì 4 Maggio 2017 - Ore 20:15
Print Friendly, PDF & Email

 

di Marco Cencioni

Perde il controllo dell’auto e invade la corsia opposta proprio mentre sopraggiunge un camion. L’impatto frontale è violentissimo, la vettura scaraventata contro un albero. La conducente di una Fiat Panda, 21enne di Castelfidardo, è ricoverata in gravissime condizioni all’ospedale Torrette di Ancona. L’incidente è avvenuto intorno alle 18,30 in zona Fontenoce a Recanati, lungo il rettilineo di fronte alla iGuzzini illuminazione sulla provinciale 77. Stando alla ricostruzione della polizia stradale di Civitanova, intervenuta sul posto per i rilievi del caso, la ragazza, che proveniva da Macerata, ha invaso la corsia opposta, forse a causa di un malore. Inevitabile l’impatto con il mezzo pesante, un Iveco, che viaggiava in direzione Recanati. L’auto è stata sbalzata via, andando a finire contro un albero. Immediati sono scattati i soccorsi. Il conducente del camion, un 55enne di Pollenza, ha subito verificato le condizioni della donna per poi chiamare aiuto. I vigili del fuoco di Macerata, giunti sul posto, hanno estratto la 21enne dall’abitacolo e gli operatori del 118, viste le sue condizioni, l’hanno intubata predisponendo il trasferimento d’urgenza con l’eliambulanza a Torrette. Le condizioni della ragazza sono molto gravi. Il traffico nella zona ha subìto forti rallentamenti per oltre un’ora ed è stato disciplinato dalla polizia municipale di Recanati.

(Servizio aggiornato alle 23,25)

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X