facebook rss

Mamma e figlio rinchiusi in casa:
li salvano i vigili del fuoco

JESI - L'allarme è scattato stamattina verso le 9 in un palazzo di via Rossini. Sul posto una squadra dei vigili del fuoco
mercoledì 24 Maggio 2017 - Ore 14:28
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

Soccorso a mamma 92enne e ad un figlio 50enne rinchiusi in casa, lei malata ed allettata, lui sotto terapia di psicofarmaci, in camera da letto a dormire. L’allarme è scattato stamattina verso le 9 quando la figlia della donna suonava con insistenza al campanello dell’appartamento di via Rossini, a Jesi, senza ottenere alcuna risposta. Conoscendo bene la situazione, la donna e la figlia, la nipote del’anziana e dell’uomo che in quel momento era accanto a  lei, si sono impaurite. Sentivano la 92enne lamentarsi senza che nessuno però venisse ad aprire la porta d’ingresso. Così hanno chiesto aiuto ai vigili del fuoco del comando di Jesi che sono arrivati sul posto giusto in tempo per vedersi schiudere la porta di casa con dietro il 50enne, svegliato dal rumore.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X