facebook rss

Loreto, in auto con uno spinello:
segnalato e via la patente

CONTROLLI -E' stato segnalato alla Prefettura il 40enne di origini pugliesi controllato sulla Statale 16 dai carabinieri e trovato con la marijuana
giovedì 25 maggio 2017 - Ore 16:56
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

Nel corso di un controllo antidroga sulla Statale 16, nella tarda serata di ieri i carabinieri di Loreto hanno fermato alla guida di una Renault Clio un operaio 40enne di origini pugliesi, residente a Noicattaro. L’uomo alla vista delle divise è parso molto impacciato e nervoso, pertanto i militari, insospettiti, hanno proceduto ad effettuare una perquisizione personale e veicolare rinvenendo, nascosto nell’abitacolo, uno spinello gia’ confezionato con marijuana, sottoposto a sequestro.

Al termine di ulteriori accertamenti al 40enne veniva contestata la violazione amministrativa della detenzione illegale per uso personale di sostanze stupefacenti. I militari gli hanno ritirato la patente di guida per il successivo inoltro alla Prefettura di Ancona per i provvedimenti di competenza.

Nel primo pomeriggio di ieri, altri militari in turno al Radiomobile della Compagnia di Osimo, nel corso di un predisposto posto di blocco sulla Statale Adriatica, nella frazione Grotte di Loreto, hanno invece controllato una Volkswagen Golf condotta da un operaio pakistano di 50 anni, residente a Recanati, già noto per problemi di guida sotto l’effetto di alcol. Sottoposto al test etilometrico in dotazione al Radiomobile, è risultato positivo per un valore illegale pari a 1,03 g/l (la tolleranza di legge si ferma a 0.50 g/l). L’uomo è stato pertanto denunciato in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza alcolica, con il contestuale ritiro della patente.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X