facebook rss

Auto contro scooter,
gravissimo un 16enne

RECANATI - Incidente in contrada Ricciola intorno alle 13,30. Il ragazzo ferito, un 16enne di Loreto, si trovava ad una festa e si era allontanato con il motorino per andare a prendere un amico. Travolto da un'auto, è stato trasportato all'ospedale di Torrette con l'eliambulanza. E' in coma farmacologico
venerdì 2 Giugno 2017 - Ore 15:42
Print Friendly, PDF & Email

di Emanuela Addario

Si allontana dalla festa per andare a prendere un amico con lo scooter e viene travolto da un’auto: gravissimo un 16enne di Loreto, figlio di un imprenditore lauretano, che è stato soccorso e portato all’ospedale di Torrette, ad Ancona, con l’eliambulanza. Il minore è in coma farmacologico. L’incidente è avvenuto alle 13,30 di oggi in contrada Ricciola, a Recanati.

Scontro tra un’auto e uno scooter in contrada Ricciola, a Recanati. Ferito un 16enne che, alle 13,30 di oggi, si trovava in sella ad uno scooter con cui, dopo aver lasciato gli amici ad una festa in una villa in località Bagnolo, dove si trova contrada Ricciola, aveva preso una strada privata per poi immettersi sulla carreggiata di una comunale. Il 16enne doveva andare a prendere un amico per accompagnarlo alla festa. Il minore, con indosso il casco, dalla strada privata si è immesso sulla comunale. In quel momento stava passando un 40enne, al volante di una Fiat Punto. L’auto stava salendo in direzione della provinciale per Castelfidardo. Per cause in corso di accertamento la vettura ha travolto lo scooter.

Il giovane lauretano è caduto a terra e ha riportato un trauma alla testa. Subito sono stati chiamati i soccorsi. Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 e gli agenti della polizia stradale di Macerata. Viste le condizioni del giovane, gli operatori dell’emergenza hanno deciso di richiedere l’intervento dell’eliambulanza. Il velivolo, dopo essere arrivato da Ancona, ha raggiunto Recanati e caricato il 16enne. Il minore è stato portato all’ospedale di Torrette. Le sue condizioni sono gravissime: avrebbe una emorragia cerebrale e diverse fratture. Il 16enne è ricoverato in coma farmacologico. Sul luogo dell’incidente è arrivato anche il padre del minorenne. Gli agenti della polizia stradale di sono occupati di ricostruire la dinamica dell’incidente per appurare eventuali responsabilità da parte del conducente dell’auto.

(Servizio aggiornato alle 19,45)

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X