facebook rss

Incidente con lo scooter,
il 16enne ancora in coma

RECANATI - Il minore è stazionario e non sarebbe in pericolo di vita. I medici dell'ospedale di Torrette stanno monitorando la situazione
sabato 3 Giugno 2017 - Ore 18:06
Print Friendly, PDF & Email

Il luogo dell’incidente

di Emanuela Addario

Schianto con lo scooter, stazionarie le condizioni del 16enne di Loreto rimasto ferito ieri dopo essere stato travolto da un’auto in località Ricciola di Recanati (leggi l’articolo). Il minorenne, figlio di un imprenditore di Loreto, è ricoverato all’ospedale di Torrette, nel reparto di Rianimazione. È in coma farmacologico, ma – da quanto emerge dal nosocomio dorico – non sarebbe in pericolo di vita. Nell’incidente il 16enne ha riportato delle lesioni al capo, nonostante indossasse il casco. Lesioni che, sempre stando a quanto emerge, avrebbero provocato delle piccole emorragie cerebrali. E proprio per questo i medici lo stanno tenendo sedato e stanno monitorando l’evolversi della situazione. È possibile che il minorenne venga operato per ridurre le emorragie.

L’incidente è avvenuto nel primo pomeriggio di ieri. Il 16enne alle 13 si trovava ad una festa con alcuni compagni di scuola per la fine dell’anno scolastico. Poi aveva preso la sua Vespa 50 per raggiungere un amico e accompagnarlo alla festa. Il tempo di immettersi sulla strada comunale da un passo privato che porta alla villa dove c’era la festa che è stato travolto dalla Fiat Punto di un 40enne della zona. Il giovane è caduto a terra ed è rimasto ferito in modo grave e trasportato con l’eliambulanza all’ospedale di Torrette. Il giovane non era cosciente e, oltre a ferite alla testa, aveva alcune fratture. Sul posto per i rilievi sono intervenuti gli agenti della polizia stradale di Macerata.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X