facebook rss

Precipita dalle mura, muore 44enne

RECANATI - Un uomo di Loreto è caduto per 25 metri. E' successo alle 14,30. Si tratterebbe di un gesto volontario. Da questa mattina lo stavano cercando
lunedì 5 giugno 2017 - Ore 15:29
Print Friendly, PDF & Email

Il corpo dell’uomo ai piedi delle mura di Recanati

Indossa un abito elegante, raggiunge Recanati e si getta dalle mura. È morto così G.C., un uomo di 44 anni, originario di Loreto, che è stato trovato senza vita ai piedi delle mura della città leopardiana. L’uomo è precipitato nel vuoto per 25 metri. Da questa mattina lo stavano cercando dopo che la compagna aveva lanciato l’allarme.

Il suo malessere interiore l’ha indotto ad indossare un vestito elegante, raggiungere uno dei torrioni di Recanati nel rione Mercato, in via Giuoco del Pallone, e lanciarsi nel vuoto. È morto così un loretano di 44 anni. È accaduto intorno alle 14,30 a Recanati. Da questa mattina la compagna aveva attivato i carabinieri nella ricerca dell’uomo che non aveva fatto rientro a casa da ieri sera né si era presentato al lavoro, in una ditta di Castelfidardo. Nel primo pomeriggio la tragedia. L’uomo è stato trovato a terra nel parco giochi di Recanati. Da una prima ricostruzione l’uomo sarebbe salito sul cornicione e da lì si sarebbe lanciato nel vuoto. Le mura e i torrioni di Recanati sono facilmente raggiungibili attraverso un camminamento pedonale. L’uomo già in precedenza, a causa di crisi depressive, aveva tentato il suicidio. Sul posto carabinieri e polizia locale di Recanati.

(Em. Add.)

(Servizio aggiornato alle 17)

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X