facebook rss

Posatora in fiamme (Video)

ANCONA – La lotta contro il rogo è durata tutta la notte e sta proseguendo. L'incendio divampato prima di mezzanotte nella zona del parco Belvedere
giovedì 22 Giugno 2017 - Ore 00:33
Print Friendly, PDF & Email
Le fiamme a Posatora nel video girato da Samuele Bertoglio

 

(Foto Giusy Marinelli)

 

Aggiornamento delle 8.15:

Dopo un’intera notte di lavoro, vigili del fuoco sono ancora a Posatora sul luogo dell’incendio per spegnere le fiamme, divampate intorno alle 23.30 di ieri (21 giugno). Le squadre di Ancona e Falconara hanno operato incessantemente per domare il rogo che si è esteso nella notte fino a minacciare il bar Dante, lungo la Flaminia, e stanno ancora lavorando per dichiarare sicura l’area.

Gli agenti della squadra volante di Ancona stanno indagando sulle cause, ma sembra certa l’ipotesi dolosa.

Nella notte, i vigili del fuoco erano riusciti a contenere le fiamme all’interno di un’area quadrata lungo la rupe che si estende dal parco di Posatora alla Palombella, a pochi metri dalla via Falminia. Attorno alle 4, l’incendio ha recuperato forza, alimentato dal vento, facendo temere una ripresa del rogo. Il forte odore di bruciato si è avvertito in tutta la città. Attorno alle 8 restavano ancora focolai e colonne di fumo da tenere sotto controllo.

***

Un boato poco prima di mezzanotte, poi le fiamme. E’ quello che raccontano i residenti del quartiere Posatora, poco prima di mezzanotte è scoppiato l’incendio nel lato della rupe del parco Belvedere. In fiamme una larga parte del parco riservato ai cani, il rogo è visibile anche da grande distanza e l’allarme è stato lanciato anche dal porticciolo turistico di Marina Dorica. Sul posto stanno lavorando i vigili del fuoco per domare le fiamme. I residenti segnalano anche che dalle 22 il quartiere è senza energia elettrica, forse i due episodi sono collegati.

Dopo le operazioni notturne, la situazione di questa mattina a Posatora

Ancora fumante Posatora dopo il lavoro incessante nella notte dei vigili del fuoco

 

Foto Giusy Marinelli

Print Friendly, PDF & Email


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X