facebook rss

Gastronomia, rievocazioni storiche
e serate culturali, ecco l’Estate Castellana

CASTELFIDARDO - E' ricco di iniziative culturali e turistiche il cartellone 2017 delle manifestazioni per la bella stagione. Si comincia con 'Girogustando', si prosegue con 'Tracce di Ottocento' e con le 'Conversazioni in giardino'
lunedì 3 luglio 2017 - Ore 11:49
Print Friendly, PDF & Email

Una serata di Girogustando dell’estate 2016

Le cinque date a tema di Girogustando, il salto nelle suggestive atmosfere dell’Ottocento grazie alla rievocazione storica che rilancia e raddoppia con una doppia data il 18 e il 19 agosto, il ritorno di “Cineamatore remake”, le tradizionali “Conversazioni in giardino” e tante altre proposte per vivere insieme la stagione calda e calarsi poi in un mese di settembre a tutta “fisarmonica” con il Premio internazionale grande protagonista.

I balli in piazza a Castelfidardo

“Dopo le positive esperienze del Wow Folk Festival e della Festa della musica che hanno introdotto per la prima volta Castelfidardo nel circuito folk e in quello europeo del Mibact – si legge in una nota del Comune di Castelfidardo- l’estate castellana prosegue nel solco volto a valorizzare la dimensione della “piazza” come luogo privilegiato di incontro, aggregazione e condivisione. Il programma è frutto di un lavoro di squadra condotto dalla giunta del sindaco Ascani e dall’assessore al turismo e cultura Ruben Cittadini con le associazioni culturali, i comitati di quartiere e le attività commerciali del territorio, uniti per valorizzare storia, tipicità e risorse del territorio”.

Tracce di Ottocento, il palio dell’acqua

La manifestazione di punta rimane Girogustando, la rassegna enogastronomica del giovedì, un contenitore di eventi quest’anno dal taglio green ed ecosostenibile (gli operatori serviranno su piatti e posate compostabili) che affianca al palinsesto fisso offerto dai 16 punti di ristoro con menu a prezzi di degustazione, un filone di volta in volta da scoprire con musica, fiabe, animazione, spettacoli. “Questa settimana, ad esempio – prosegue il comunicato- si comincia con la ‘Notte Verde: il bosco e la musica’ che fra Cappuccetto rosso, il tributo a Paul Mc Cartney, fisici “suonati”, mercatino e tante altre attrazioni, offrirà anche la diretta tv del talk show itinerante “Buonasera Marche show” presentato da Maurizio Socci”.vAl fresco del Parco del Monumento e nei giardini Mordini si alternano poi serate solidali, culturali e dal taglio prettamente giovanile: un cocktail di elementi che persegue l’obiettivo del coinvolgimento e della partecipazione attiva.

I vincitori della Palio dell’Acqua 2016, gli abitanti delle Fornaci, con il sindaco Ascani in abiti d’epoca

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X