facebook rss

Restano bloccati in ascensore:
anziani, mamma e bimbo
salvati dai pompieri

SENIGALLIA - I soccorsi nel condominio di via Strada Sesta sono scattati stamattina alle 10 dopo un guasto meccanico al sistema di sollevamento
mercoledì 5 Luglio 2017 - Ore 16:25
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

Mattinata movimentata in un condominio di via Strada Sesta, a Cesano di Senigallia. Intorno alle 10 una coppia di anziani che si accingeva ad uscire di casa e una mamma con un bambino di 6 anni sono rimasti bloccati dentro all’ascensore del palazzo. L’intervento tempestivo dei vigili del fuoco del distaccamento di Senigallia ha evitato che il frangente prendesse una brutta piega e ci fossero ripercussioni per quella forzata permanenza in uno spazio ristretto e al caldo. Nessun calo di tensione elettrica ma piuttosto un semplice guasto meccanico al sistema di sollevamento, con la cabina ferma a porte chiuse tra un piano e l’altro dello stabile. Al suono della campanella d’emergenza si sono messi in azione i soccorsi. Il meno preoccupato è sembrato proprio il bambino. Dopo quasi tre quarti d’ora, mentre i pompieri stavano lavorando alla riattivazione del mezzo, è arrivato anche il tecnico. L’ascensore è stato riaperto ed i quattro occupanti, intrappolati dentro, sono potuti uscire.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X