facebook rss

Nasconde la droga
nelle parti intime: denunciato

LORETO - Il commerciante jesino di 33 anni è stato controllato dai carabinieri all'uscita del casello dell'A 14 di Loreto-Porto Recanati. Era in possesso di cocaina ed eroina
sabato 15 luglio 2017 - Ore 18:38
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

Oggi a mezzogiorno, a Loreto, i carabinieri del Norm nel corso di mirato servizio al casello autostradale di Loreto-Porto Recanati, hanno sorpreso in flagranza di reato e denunciato in stato di libertà un commerciante 33enne, O.G.A., nato Milano ma residente a Jesi per il reato di detenzione illegale di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Controllato a bordo della sua Ford Focus mentre arrivava da Civitanova, alla vista dei militari ha dimostrato un comportamento confuso.

Sottoposto a perquisizione il commerciante jesino è stato trovato in possesso di 0,5 grammi di cocaina e di 2,5 grammi di eroina, nascoste nelle parti intime. All’interno del vano portabagagli i carabinieri hanno inoltre rinvenuto una confezione di bicarbonato e due coltelli in acciaio utilizzati per il taglio della sostanza stupefacente. Materiale e stupefacente sono stati sequestrati. Il giovane veniva condotto nella caserma di Loreto per gli ulteriori accertamenti e, al termine delle formalità di rito, è stato denunciato.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X