facebook rss

Cassonetto a fuoco nella notte:
nuvola di fumo nel bar dei giardini

CASTELFIDARDO - Pompieri e carabinieri sono intervenuti verso le 3.30 in piazza Don Minzoni per domare il rogo che si è sviluppato su un contenitore della raccolta differenziata esterno al chiosco
martedì 18 Luglio 2017 - Ore 10:15
Print Friendly, PDF & Email

L’incendio del cassonetto davanti al bar Tiffany di Castelfidardo

Stanotte, alle 3.30 circa, i vigili del fuoco di Osimo sono intervenuti a Castelfidardo in piazza Don Minzoni per domare un incendio sviluppato in un cassonetto della raccolta differenziata estero al bar dei giardini. I vigili del fuoco hanno spento le fiamme e messo in sicurezza l’area interessata dall’evento, l’incendio ha danneggiato i contatori dell’energia elettrica del chiosco-bar e il fumo è entrato all’interno dello stesso ma non sono stati segnalati danni a persone, anche perchè in quel momento il locale era chiuso. I tecnici dell’energia elettrica hanno poi provveduto a ripristinare la linea. Non è esclusa l’ipotesi bravata messa a segno da qualche ragazzino ma anche che qualcuno abbia incautamente gettato un cicca di sigaretta ancora accesa nelle vicinanze del contenitore rifiuti. Mozzicone che potrebbe poi aver acceso il rogo. Durante le operazioni di spegnimento dell’incendio era presente anche una pattuglia dei carabinieri di Castelfidardo. In passato era già successo un episodio analogo nello stesso luogo, molto frequentato fino a tarda sera, soprattutto d’estate. I militari analizzeranno i filmati della video sorveglianza pubblica accesa sulla zona.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X