facebook rss

Invasione di zanzare
al Carlo Urbani,
chiesta la bonifica dell’ospedale

JESI - Come ogni anno gli insetti si sono ripresentati nelle corsie e nelle camere del nosocomio. Giancarlo (Pd): "Serve una soluzione definitiva al problema"
lunedì 24 Luglio 2017 - Ore 19:41
Print Friendly, PDF & Email

 

L’ospedale Carlo Urbani di Jesi (foto d’archivio)

 

Invasione di zanzare all’ospedale Carlo Urbani di Jesi, il consigliere del Pd, Enzo Giancarli chiede la bonifica dell’intera area ospedaliera. L’impegno assunto al termine dell’incontro del 18 luglio, tra alcuni consiglieri regionali e i rappresentanti dell’Area vasta 2. Al centro della riunione – alla quale hanno partecipato insieme a Giancarli anche il presidente della commissione sanità Fabrizio Volpini  (Pd) e la consigliera regionale Romina Pergolesi (M5s) – l’annoso problema delle zanzare che d’estate invadono le camere e le corsie dell’ospedale Carlo Urbani di Jesi. «Occorre trovare una soluzione definitiva a un problema che si ripresenta periodicamente – sostiene Giancarli – per questo ci siamo incontrati insieme al presidente della commissione sanità Volpini, che si è reso subito disponibile, ed alla consigliera Pergolesi con il direttore dell’Area vasta Maurizio Bevilacqua, il dirigente dell’ufficio tecnico Claudio Tittarelli e la dottoressa Sonia Bacelli della direzione sanitaria ospedaliera di Jesi».

Durante l’incontro è stato chiesto un progetto di disinfestazione e di risanamento della zona dove è edificata la struttura. «Siamo stati tutti d’accordo nel richiedere un progetto di bonifica dell’intera area ospedaliera, in particolare per il primo lotto, quello costruito tra la fine degli anni ’90 e il 2000. È in quella zona, infatti, che si concentrano i ristagni di acqua nei quali si riproducono gli insetti. Da troppo tempo i pazienti e gli operatori sono costretti a convivere con questo disagio – conclude Giancarli –. Una soluzione definitiva deve essere progettata quanto prima».

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X