facebook rss

Delega all’informatizzazione
per il consigliere Migliozzi

OSIMO - L'esponente di Energia Nuova avrà il compito di valutare le azioni da porre in essere per facilitare l’accesso via web ai servizi erogati dal Comune
martedì 25 Luglio 2017 - Ore 19:29
Print Friendly, PDF & Email

Il sindaco Pugnaloni con il consigliere Lanfranco Miglioizzi

 

Delega consiliare per l’informatizzazione al neo consigliere Lanfranco Migliozzi (leggi l’articolo) Questa mattina il sindaco Pugnaloni ha formalmente conferito l’incarico al consigliere di Energia Nuova che potrà così seguire le problematiche concernenti l’innovazione tecnologica dell’ente comunale. “Il consigliere Migliozzi, di professione esperto in amministrazione di sistemi informatici, avrà il compito di valutare le azioni da porre in essere al fine di facilitare l’accesso via web ai servizi erogati dal Comune di Osimo (l’incarico non prevede compensi). In particolare, nel colloquio di stamane il sindaco ha chiesto a Migliozzi di occuparsi dell’implementazione del sistema informatico dell’Ufficio Anagrafe (leggi l’articolo) e dello Sportello Unico Attività Produttive (Suap); per quest’ultimo si sta valutando la possibilità di digitalizzare i documenti del catasto conservati presso gli archivi comunali (quelli fino all’anno 2000) e renderne possibile l’accesso via web, un’esigenza spesso manifestata dai liberi professionisti del settore”. A tal proposito, il Comune di Osimo già in passato aveva sottoscritto un protocollo d’intesa con l’Ordine dei Geometri di Ancona. “L’obiettivo – aggiunge il sindaco Pugnaloni – è quello di snellire l’erogazione dei servizi al cittadino e allo stesso tempo ottenere una razionalizzazione dei costi”.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X