facebook rss

Baby vandali appiccano il fuoco
ai giardini: arrivano i carabinieri

OSIMO - Alle 18 di oggi l'intervento in via Cecconi dei pompieri, avvertiti da alcuni residenti, ha evitato il peggio. Nel primo pomeriggio era scoppiato un altro rogo in via Recanati, originato, però, da cause accidentali
lunedì 7 Agosto 2017 - Ore 20:08
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

Hanno provato ad appiccare il fuoco nel parco giochi di via Cecconi di Osimo, per divertirsi e per movimentare un pomeriggio caldo e noioso. Qualcuno dei residenti si è accorto della presenza dei baby vandali e verso le 18 di oggi  ha richiesto l’intervento immediato dei pompieri del distaccamento di San Sabino. Il principio d’incendio è stato subito domato e circoscritto a 3-4 mq di erba ormai secca, prima che si sviluppasse. Dopo aver analizzato i diversi punti d’innesco delle fiamme, i vigili del fuoco di Osimo hanno richiesto sul posto l’intervento dei carabinieri. Nel primo pomeriggio, intorno alle 13.30, era scoppiato un altro rogo, a poca distanza da via Cecconi, in via Recanati, stavolta originato da cause accidentali, forse un mozzicone di sigaretta lanciato da un’auto in corsa. In questo caso sono andati in fumo 600 mq. di sterpaglia al margine della strada, nel punto che si trova vicino alla rotatoria dell’area sportiva della Vescovara.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X