facebook rss

Ai domiciliari per violenza sessuale,
i carabinieri lo trovano fuori casa

OSIMO – Arrestato per evasione, i militari hanno chiesto il carcere per il 37enne con numerosi precedenti penali
venerdì 1 Settembre 2017 - Ore 13:01
Print Friendly, PDF & Email

Arresto dei carabinieri, foto d’archivio

 

Doveva scontare a casa la sua pena per il reato di violenza sessuale, ma i carabinieri della stazione di Filottrano e Osimo lo hanno sorpreso ieri pomeriggio mentre stava cercando di rientrare nella sua abitazione senza farsi notare. Arrestato per evasione, ora i militari chiedono il carcere per il l’uomo di origine marocchina di 37 anni, condannato per la violenza sessuale commessa a Osimo lo scorso dicembre. In manette è finito Tarik El Ghaddasi, residente a Osimo, sposato, disoccupato e con numerosi precedenti penali. Il giudizio per direttissima era fissato per la mattinata di oggi, i carabinieri hanno chiesto un aggravamento della misura di custodia cautelare vista la pericolosità sociale dell’uomo.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X