facebook rss

Nominata la commissione
per le civiche benemerenze

OSIMO - Il gruppo dei 6 membri, presieduto dal sindaco, è già al lavoro per individuare i nominativi dei benemeriti distinti in attività culturali, produttive, sportive e sociali; e quelli delle personalità nel campo dell'arte, della cultura, dello sport, della beneficenza da insignire della cittadinanza onoraria
mercoledì 6 Settembre 2017 - Ore 16:39
Print Friendly, PDF & Email

Le luminarie di San Giuseppe (foto Bruno Severini)

Con la comparsa delle luminarie su Corso Mazzini iniziano ufficialmente le feste patronali di Osimo. Le celebrazioni civili culmineranno il 17 settembre con la cerimonia di consegna delle civiche benemerenze; quelle religiose con la solenne messa nella basilica di San Giuseppe da Copertino la mattina del 18 settembre, quando il suono delle campane della città annuncerà il giorno di festa in onore di San Giuseppe da Copertino, il santo dei voli, patrono degli studenti e di Osimo. In preparazione dell’evento è stata nominata ed è già al lavoro la commissione per l’assegnazione delle civiche benemerenze 2017, composta dal sindaco Simone Pugnaloni, dal vice Mauro Pellegrini che è anche assessore alle Attività Culturali, dall’assessore Federica Gatto, dal presidente del Consiglio Comunale Paola Andreoni, dal consigliere di maggioranza Giorgio Campanari (Pd) e dal consigliere di minoranza Sandro Antonelli (Liste civiche). I sei membri dovranno individuare i nominativi dei benemeriti, istituzioni e cittadini, che si sono particolarmente distinti in attività culturali, produttive, sportive e sociali; e quelli delle personalità nel campo dell’arte, della cultura, dello sport, della beneficenza e della solidarietà che saranno insigniti della cittadinanza onoraria.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X