facebook rss

Gamba incastrata
nella recinzione, ragazzino
salvato dai pompieri

OSIMO - Il bambino di 10 anni stava cercando di scavalcare l'inferriata quando oggi pomeriggio verso le 15.30 è rimasto bloccato. E' stato accompagnato al pronto soccorso dell'ospedale di Osimo
martedì 12 Settembre 2017 - Ore 19:45
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

Bimbo di 10 anni incastrato nella recinzione di un cancello, lo salvano i vigili del fuoco di Osimo. L’allarme è scatto nel primo pomeriggio di oggi, verso le 15.30, in via Santa Paolina. Il ragazzino stava tentando di scavalcare la recinzione metallica quando una gamba gli è rimasta bloccata nell’inferriata, tra due montanti. I vigili del fuoco del distaccamento di San Sabino sono intervenuti sul posto insieme a una pattuglia dei carabinieri. Con il bambino c’erano i nonni, molto in apprensione, i suoi genitori erano infatti al lavoro. Più tardi il ragazzino è stato accompagnato per accertamenti al pronto soccorso dell’ospedale di Osimo. Le sue condizioni non sono state ritenute gravi dai medici.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X