facebook rss

Ladro negli uffici comunali,
denunciato un 41enne

SENIGALLIA – Scoperto dalla polizia nel giro di poche ore, l'uomo era riuscito ad entrare dal retro negli uffici di via Leopardi. L'uomo potrebbe essere l'autore di altri furti messi a segno nella notte a danno di negozi
sabato 14 ottobre 2017 - Ore 15:32
Print Friendly, PDF & Email

Volante della polizia all’ex Gil di Senigallia

Entra negli uffici comunali di via Leopardi dall’ingresso sul retro per rubare e si mette a scartabellare tra i documenti, ma senza trovare nulla di valore. E perciò si è consolato portando via qualche penna e un cellulare. Individuato nel giro di poche ore l’autore dell’intrusione. Gli agenti del commissariato di polizia di Senigallia hanno denunciato per furto A. M., 41enne di origini sarde, con precedenti penali, da qualche tempo presente in città. Fondamentali le immagini della videosorveglianza della zona che, messe a comparazione con i fotogrammi delle camere di sicurezza degli uffici dell’ex Gil, hanno confermato l’identità dell’uomo e il suo ingresso negli uffici. Di fronte all’evidenza delle prove raccolte, l’uomo ha confessato la responsabilità. Nella notte tra il 12 e il 13 ottobre, alla polizia erano stati segnalati altri tre colpi nella zona a danno di un negozio di dolci, di un fruttivendolo e di un fioraio, tutti andati a segno ma per un magro bottino di poche decine di euro. Molti elementi fanno pensare che l’autore possa essere lo stesso responsabile dell’intrusione negli uffici comunali e perciò le indagini della polizia proseguiranno per accertare le responsabilità dei furti.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X