facebook rss

Gattino intrappolato
nel vano motore:
salvato dai vigili del fuoco

CASTELFIDARDO - Il felino, con una zampetta fratturata e incastrata nella cinghia di trasmissione di una Fiat Punto, oggi pomeriggio è stato consegnato alle cure di un veterinario di Ancona. Per liberarlo i pompieri hanno smontato parafango, ruota e pompa dell'acqua della vettura
martedì 17 ottobre 2017 - Ore 20:07
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

Ha acceso il quadro elettrico della sua Fiat Punto per mettere in moto il motore ma le è parso di sentire un miagolio disperato. Allora è scesa dall’auto, oggi pomeriggio parcheggiata in via Murri, all’altezza del civico 2,  a Castelfidardo, e ha sentito ancora quei lamenti. Ha aperto il cofano e incastrato nello spazio ristretto della pompa dell’acqua, nel vano motore ha visto un micio di un anno. I vigili del fuoco di Osimo, verso le 14 di oggi sono accorsi sul posto, avvertiti dalla automobilista che insieme a suo figlio era abbastanza dispiaciuta per l’imprevisto. I pompieri hanno liberato il gattino con il pelo nero e una zampetta, fratturata e sanguinante, incastrata nella cinghia di trasmissione dell’auto, rimasta danneggiata. C’è voluto più di un’ora di lavoro per smontare il parafango, una ruota e la pompa dell’acqua della Punto, ma alla fine hanno salvato il felino con la zampetta bloccata tra due placche metalliche e lo hanno consegnato alle cure di un veterinario di Ancona che nel frattempo gli agenti della Polizia locale di Castelfidardo avevano allertato.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X