facebook rss

Brucia una bisarca: in fiamme
tre auto delle undici caricate

JESI - Il carico di vetture era diretto al porto di Ancona per l'imbarco verso l'Albania. Stanotte il fuoco è scoppiato nella motrice per cause accidentali mentre il mezzo era in sosta in via della Barchetta ed è stato spento dalle squadre di pompieri di Jesi e Falconara
sabato 21 Ottobre 2017 - Ore 09:18
Print Friendly, PDF & Email

I vigili del fuoco sono intervenuti questa notte a Jesi, a mezzanotte e mezza circa, in via della Barchetta per l’incendio di un camion bisarca posteggiato nell’ex area Sadam e diretto al porto di Ancona per l’imbarco. Per spegnere le fiamme, originate da cause accidentali (forse un perdita di carburante sulle parti calde del motore), sono giunte sul posto 2 squadre dei vigili del fuoco provenienti da Jesi e Falconara con due autopompe e una autobotte. Il fuoco ha distrutto la cabina della motrice e le prime 3 auto delle 11 che erano caricate sul mezzo ma non ha intaccato il rimorchio del camion. Nel rogo non è rimasto coinvolto l’autista che stava lavorando con un collega all’esterno della cabina per la sistemazione di altre auto su una seconda bisarca. Il carico di vetture, tutte di seconda mano e già dismesse dal Pra in Italia perchè rottamate, era diretto in Albania. L’allarme è stato dato proprio dall’autista della bisarca che mentre aiutava il collega ha notato il fumo uscire della cabina dell’autoarticolato.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X