facebook rss

Scompare per amore: minorenne
ritrovata a casa del fidanzatino

SENIGALLIA – La minore era fuggita di casa, in provincia di Napoli, ieri pomeriggio per ricongiungersi con il suo amato. Dopo la denuncia sporta dai genitori, la giovane è stata trovata nei pressi dell’abitazione del ragazzo e riaffidata alla sua famiglia
sabato 21 ottobre 2017 - Ore 16:57
Print Friendly, PDF & Email

La polizia di Senigallia

Fugge dalla Campania per raggiungere il fidanzatino nelle campagne senigalliesi: minore rintracciata dopo la denuncia di scomparsa sporta dalla famiglia. Sono stati momenti di apprensione quelli vissuti ieri pomeriggio dai genitori di una ragazzina ancora minorenne residente in provincia di Napoli. Senza dire una parola, la giovane sarebbe uscita di casa per scomparire poi nel nulla. Non vedendola rientrare, la famiglia ha lanciato l’allarme alle forze dell’ordine, sospettando che la figlia potesse aver raggiunto le Marche. Più precisamente, l’entroterra senigalliese, dove abita il fidanzatino della ragazza. Avvertito il Commissariato di Senigallia, gli agenti si sono subito messi alla ricerca della coppietta. In pochi minuti, la minore è stata trovata dove si pensava potesse essere, cioè in compagnia del suo amore, anche lui minorenne. Entrambi sono stati trovati non molto lontano dall’abitazione di lui. Immediatamente sono stati contattati i genitori della ragazza che nel frattempo erano giunti a Senigallia. Con l’arrivo della famiglia, la minore è tornata in Campania.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X