facebook rss

Gemelli arraffano cosmetici
al supermercato senza pagarli:
denunciati entrambi

OSIMO - I due fratelli di 18 anni sono stati colti in flagranza di reato dai carabinieri, sabato scorso, all'uscita dell'Ipersimply di via Vecchia Fornace. Sono studenti incensurati
giovedì 26 ottobre 2017 - Ore 13:16
Print Friendly, PDF & Email

Arraffano cosmetici e altri prodotti per igiene intima, asportati dagli scaffali del negozio e non pagati alla cassa, per un valore di circa 200 euro, all’Ipersimply di via Vecchia Fornace a Osimo. Poi li nascondono all’interno dello zaino indossato da uno dei due ma la security li nota e arrivano i carabinieri. I militari del Norm di Osimo, nel pomeriggio di sabato scorso hanno bloccati i due fratelli gemelli incensurati, i 18enni osimani Q.P. e Q.G., verso le 17, denunciandoli per furto aggravato in concorso. Grazie anche al personale della sicurezza del market sono stati bloccati ed identificati all’uscita del supermercato di Osimo dai carabinieri e sono stati perquisiti. E dal controllo è saltata fuori la merce occultata nello zaino, subito restituita al responsabile del supermercato. I due studenti sono stati denunciati a piede libero.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X