facebook rss

Ubriaco al volante,
passa con il rosso:
inseguito e fermato dalla polizia

SENIGALLIA – Denunciato e multato un 24enne originario della provincia di Pesaro, risultato positivo all'alcol test
domenica 5 Novembre 2017 - Ore 16:19
Print Friendly, PDF & Email

La polizia

 

Passa con il rosso al semaforo, viene inseguito dalla polizia e una volta fermato, risulta positivo all’alcol test. Denunciato per guida in stato di ebbrezza, multato per le infrazioni alla guida, patente ritirata e auto sequestrata. E’ costata cara la bravata ad un 24enne originario della provincia di Pesaro. Nella notte, la volante del commissariato di polizia di Senigallia ha notato il ragazzo tirare dritto ad un semaforo rosso all’incrocio nella zona della stazione. Gli agenti hanno raggiunto la vettura e intimato l’alt, ma il 24enne ha proseguito la sua corsa senza fermarsi. E’ partito dunque l’inseguimento, ma è durato poco: superata la stazione, il giovane ha imboccato il parcheggio del supermercato rimanendo bloccato con l’auto. I poliziotti hanno perciò fatto scendere il conducente, lo hanno identificato e, vista la difficoltà che aveva il ragazzo nel dare le sue generalità, lo hanno sottoposto all’alcol test. Risultato positivo, tra 0,8 e 1,5 g/l. Il 24enne è stato perciò denunciato per guida in stato di ebbrezza, gli è stata ritirata la patente, sequestrata l’auto e infine è stato multato per aver superato il semaforo con il rosso e non essersi fermato all’alt della polizia.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X