facebook rss

CaterRaduno 2018, Mangialardi:
“Per il ventennale vogliamo
creare un evento straordinario”

SENIGALLIA – Il sindaco ieri è volato a Roma per incontrare i vertici di Radio2 e il direttore artistico dell’evento che nel 2018 toccherà quota 20 edizioni. Seppur non siano ancora state ufficializzate le date, l’iniziativa potrebbe svolgersi il 28, 29 e 30 giugno
venerdì 10 novembre 2017 - Ore 14:43
Print Friendly, PDF & Email

Maurizio Mangialardi a Roma per preparare la prossima edizione del CaterRaduno

Tutti al lavoro per l’edizione 2018 del CaterRaduno. Il percorso è stato avviato ieri nel corso di un nella sede Rai di via Asiago tra il sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi, la direttrice di Radio2 Paola Marchesini e il curatore della trasmissione radiofonica Caterpillar, nonché direttore artistico del CaterRaduno, Renzo Ceresa. Un incontro cordiale, dove è emersa la comune volontà di preparare al meglio quella che si annuncia un’edizione particolarmente importante e carica di significati, visto che sarà quella del ventennale. Seppur non ancora ufficiali, le date saranno presumibilmente quelle del 28, 29 e 30 giugno. “Abbiamo ancora vive nei nostri occhi e nei nostri cuori le intense emozioni vissute quest’anno – afferma il sindaco Mangialardi – grazie a un cast ineguagliabile di artisti che ha fatto cantare, ballare e divertire le decine di migliaia di turisti giunti a Senigallia. E con questo spirito ci siamo rimessi al lavoro con l’obiettivo di creare un evento straordinario, che rappresenti un momento davvero unico e speciale della storia del Cater, per poter festeggiare insieme il traguardo delle venti edizioni. Ancora una volta, rivolgo il mio più sincero e sentito ringraziamento alla direttrice Paola Marchesini, a Renzo Ceresa e a tutti i meravigliosi amici della redazione di Caterpillar”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X