facebook rss

Svegliato dai ladri,
accende la luce e
li mette in fuga

SENIGALLIA – Due colpi in una settimana a Roncitelli e Saline. Il primo è andato a segno, trafugato un orologio di valore. Il secondo tentativo è stato sventato involontariamente dal proprietario di casa, che è stato svegliato in piena notte dai rumori
mercoledì 15 novembre 2017 - Ore 18:17
Print Friendly, PDF & Email

La polizia

Ladri scatenati a Senigallia, due colpi in pochi giorni. Gli agenti del commissariato di polizia sono stati chiamati ad intervenire la scorsa settimana nella zona di Roncitelli, quando nel tardo pomeriggio è stato rubato un orologio di valore e i proprietari dell’abitazione, rincasando, hanno trovato il loro appartamento a soqquadro. Nel secondo episodio, denunciato in zona Saline, il proprietario di casa è stato svegliato in piena notte dai rumori di alcuni intrusi. L’uomo perciò ha acceso la luce e il ladro è fuggito. Il proprietario di casa non ha comunque sospettato della presenza dei ladri fino alla mattina successiva, quando ha trovato la finestra di una stanza divelta. Dalla casa non sarebbe stato trafugato nulla. La polizia ipotizza che l’intruso sia riuscito ad entrare arrampicandosi lungo il tubo del gas.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X