facebook rss

Violenta lite in famiglia,
arriva la polizia

SENIGALLIA – E' stato necessario l'intervento degli agenti del commissariato per riportare la calma in una abitazione in zona Vivere Verde. Vicini spaventati dalle urla, non è la prima volta che succede
lunedì 27 novembre 2017 - Ore 14:12
Print Friendly, PDF & Email

 

Scoppia la lite in famiglia, i vicini esasperati chiedono aiuto alla polizia. E’ successo nel fine settimana a Senigallia in zona Vivere Verde, dove il nucleo familiare di tre persone già più volte ha inscenato violenti litigi, con lancio di oggetti e soprammobili, spaventando il vicinato. L’accesa lite ha coinvolto la madre e i due figli, un uomo e una donna. I motivi delle discussioni furibonde sarebbero sempre da ricondurre ai comportamenti difficili del figlio, che rendono impossibile la convivenza con la madre e la sorella, da quanto appurato dalla polizia. In un primo litigio, i tre si erano scambiati lanci di stoviglie e bicchieri, rischiando seriamente di ferirsi, mentre nell’episodio del fine settimana sono volati quadri, senza però che qualcuno sia stato colpito. L’intervento dei poliziotti della volante è stato complicato e difficile, gli agenti hanno faticato a riportare tutti alla calma, riuscendo fortunatamente a sedare la lite. Alla fine dell’intervento della polizia, il figlio si è allontanato da casa.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X