facebook rss

Canna fumaria a fuoco,
inagibile un appartamento

OSIMO - L'intervento di Polizia locale e vigili del fuoco poco prima delle 11.30 di oggi. Le fiamme hanno lesionato le travi in legno ed il tetto di una delle mansarde e reso non fruibile l'altra. Durante l'intervento sono state evacuate dal palazzo 7 persone
sabato 2 dicembre 2017 - Ore 12:27
Print Friendly, PDF & Email

I mezzi di soccorso in via Leopardi a Osimo

L’incendio alla canna fumaria di abitazione ha costretto la polizia locale di Osimo a chiudere verso le 11.30 di oggi un tratto di via Leopardi, a ridosso dell’entrata dell’ospedale Ss. Benvenuto e Rocco. La circolazione stradale durante l’intervento è stata deviata in via Andrea da Recanati per permettere ai vigili del fuoco il completamento delle operazione di spegnimento del principio di incendio. A rogo spento è stato dichiarato inagibile un appartamento al terzo e ultimo piano del palazzo al civico 21, dove vivono alcuni studenti, e non fruibile quello abitato da una famiglia di extracomunitari sullo stesso livello della mansarda. Il fuoco ha intaccato le travi in legno del tetto dell’immobile incenerendo circa 6 mq. della copertura sopra al soggiorno dell’appartamento che ospitava il caminetto. L’intervento è terminato verso le 13.30 e per tutta la durata del lavoro sono state fatte evacuare dal palazzo 6-7 persone per garantire gli standard di sicurezza. Sul posto sono intervenuti anche gli addetti dell’Ufficio tecnico comunale.

(servizio aggiornato alle 14)

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X