facebook rss

Tenta la rapina al negozio di kebab,
la polizia arresta 20enne

SENIGALLIA – Il ragazzo di Senigallia è stato fermato dopo aver tentato di rapinare il fast food etnico attorno alle 4.15 di questa notte
venerdì 29 Dicembre 2017 - Ore 14:34
Print Friendly, PDF & Email

Commissariato di polizia di Senigallia

“Fuori i soldi della cassa”. Ma l’intimidazione del ragazzo, a volto coperto e con la mano destra in tasca per far credere di essere armato, non è bastata per convincere il titolare di un fast food etnico. Il negoziante si è ribellato al tentativo di rapina, scagliandosi contro il rapinatore. Nella colluttazione entrambi sono rimasti feriti in modo lieve. Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato di polizia di Senigallia che hanno arrestato P. F. , ventenne di Senigallia. La tentata rapina nella notte attorno alle 4.15, quando il giovane a volto coperto è entrato nel negozio che vende kebab, ormai prossimo alla chiusura. Il ragazzo ha fatto credere al negoziante di avere in tasca un coltello e che fuori dal locale ci fossero altri complici ad attenderlo, ma il titolare non ha creduto al bluff. Ora il 20enne è ai domiciliari, in attesa del giudizio direttissimo previsto per domani al tribunale di Ancona.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X