Crisi post sisma alle spalle:
Frasassi boom di presenze,
ora si punta al riconoscimento UNESCO

BILANCIO – I dati diffusi dal Consorzio che gestisce il sito ipogeo di Genga registrano 200mila presenze, sovvertendo le previsioni negative di un 2017 iniziato con le difficoltà del dopo terremoto. Obiettivo ambizioso per il 2018: l’inserimento del complesso tra i patrimoni dell’umanità