facebook rss

Furto al pub ‘Terzo Tempo’,
il ladro lascia la ‘firma’:
l’impronta delle scarpe

JESI - Raid notturno nel locale vicino al campo di rugby. Lo sconosciuto è fuggito con un fondo cassa di 200 euro. Indagano i carabinieri
domenica 7 Gennaio 2018 - Ore 17:43
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

Colpo in notturna al pub ‘Terzo Tempo’, vicino al campo da rugby di Jesi. Sull’episodio indagano i carabinieri di Jesi che hanno raccolto la denuncia del gestore. Secondo quanto è stato per ora appurato, il furto è andato in onda la scorsa notte, nelle ore successive alla chiusura del locale dopo la giornata di feste dell’Epifania. Qualcuno è riuscito a introdursi all’interno dopo aver forzato una finestrella che si affaccia sul bancone-pizzeria. Una volta dentro si è concentrato sul registratore di cassa, da cui ha prelevato circa 200 euro di fondo cassa una volta scassinato il cassetto. Lo sconosciuto, fuggito attraverso la porta che dà sul retro del pub, ha lasciato la ‘firma’ sul pavimento: l’impronta di una delle sue scarpe.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X