facebook rss

Castelfidardo piange
Suor Gesuina

LUTTO - La religiosa è morta ieri nella casa dell'Istituto di Sant'Anna all'età di 83 anni. Ogni giorno accoglieva in portineria gli scolari della Primaria ed i piccoli alunni della scuola materna. Martedì mattina i funerali nella Collegiata di Santo Stefano
domenica 21 Gennaio 2018 - Ore 19:40
Print Friendly, PDF & Email

La chiesa collegiata di Santo Stefano a Castelfidardo

Suor Gesuina

Si è spenta ieri sera nella casa dell’Istituto di Sant’Anna, a Castelfidardo, suor Gesuina, al secolo Santa Quattropani, impegnata da qualche anno in portineria ad accogliere ogni mattina gli scolari della Primaria paritaria ed i piccoli alunni della scuola materna. La religiosa aveva 83 anni e a dicembre era stata colpita da una forma influenzale molto aggressiva che aveva debilitato il suo fisico minuto. Suor Gesuina era originaria di un paesino della provincia di Siracusa e aveva lasciato Roma due anni e mezzo fa per raggiungere le consorelle di Castelfidardo, ma aveva svolto servizio come missionaria in Australia, Brasile e Messico. Con l’arrivo dell’età della  pensione, così aveva deciso per lei il consiglio generalizio della Congregazione religiosa. Nonostante non godesse più di una salute di ferro, ogni giorno regalava sorrisi e carezze ai bambini che frequentano la scuola ed era molto apprezzata dai genitori per il dono di saper ascoltare. La città ha condiviso la sofferenza della sua morte ed ha reso omaggio alla salma, composta da oggi pomeriggio nella cappella dell’istituto Suore di Sant’Anna. Domani, 22 gennaio, alle ore 21 sarà recitato il rosario. I funerali di Suor Gesuina si svolgeranno martedì 23 gennaio alle 9.30 nella chiesa collegiata di Santo Stefano, a Castelfidardo. La comunità religiosa ha chiesto di onorare la memoria di Suor Gesuina non con fiori ma con opere di bene per le missioni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X