facebook rss

Rapina al ‘Si con Te’,
denunciato l’autore

OSIMO -Il colpo era stato messo a segno nello scorso mese di agosto. Grazie al sistema della videosorveglianza i carabinieri sono riusciti a risalire al 65enne fuggito con 1.000 euro di merce dopo una colluttazione con il titolare del supermercato che tentava di fermarlo
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

La scorsa estate aveva cercato di rubare merce tra le scansie del supermercato ‘Si con Te’ di Osimo ma era stato sorpreso e ne era scaturita una colluttazione con il proprietario del punto vendita durante la fuga. A conclusione delle indagini, ieri i carabinieri hanno denunciato per quel furto del 24 agosto scorso, trasformato in rapina impropria dopo gli spintoni inflitti al commerciante osimano di 51 anni, un cittadino bulgaro di 65 anni, G.P., già noto alle forze dell’ordine. Con l’aiuto di un complice in corso di identificazione, l’uomo era entrato nel supermercato ed era riuscito a impossessarsi di merce varia per un valore superiore a 1.000 euro, riuscendo a varcare le casse, spintonando i clienti presenti e lo stesso titolare del supermarket che cercava di fermarlo invano. Il 65enne era infatti riuscito a dileguarsi con la refurtiva e la sua identità è stata scoperta anche grazie al sistema della videosorveglianza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X