facebook rss

Spaccio tra giovanissimi,
denunciato pusher minorenne

SENIGALLIA – Durante i controlli della polizia, gli agenti del Commissariato hanno controllato le piazze del centro, tra Foro Annonario e Rocca Roveresca, segnalando tre giovani alla prefettura come assuntori, oltre a sorprendere lo spacciatore
Print Friendly, PDF & Email

Il Commissariato di Senigallia

Lotta al consumo di droghe tra i più giovani, la polizia sorprende un pusher minorenne. La denuncia è scattata nell’ambito dei controlli messi in atto dal Commissariato di Senigallia nelle vie del centro città. Nella zona del Foro Annonario, i poliziotti hanno sorpreso due ragazzi, un ventenne di Fano, trovato con un grammo di marijuana, e un minorenne già noto per reati contro la persona e in materia di stupefacenti. Il minore è stato condotto in Commissariato e contattati i familiari. Durante la perquisizione, il minore è stato trovato con diversi involucri di marijuana e alcune banconote, ritenute il provento dello spaccio. Il ragazzo è stato perciò denunciato alla procura dei minori, mentre il ventenne di Fano è stato segnalato alla Prefettura come assuntore. Sempre durante i controlli antidroga, la polizia ha fermato tre ragazzi in un vicolo di lungomare Da Vinci. Gli agenti hanno trovato a terra una piccola scatola contenente marijuana, gettata da due ragazzi, mentre uno dei due ha mostrato agli agenti un involucro con alcuni grammi di hashish. I due ventenni dello Jesino sono stati segnalati come assuntori di droga.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X